KTM

Scopri la gamma modelli

FREERIDE 250 R

La vivace

ENGINE Per il motore della FREERIDE 250 R, gli sviluppatori KTM hanno ripreso il due tempi dell'enduro da gara 250 EXC. Hanno modificato ampiamente questo motore, già leggero di per sé nonostante il motore d'avviamento elettrico, alleggerendolo di altri due chilogrammi per ottenere un controllo ottimale. Il motore della FREERIDE 250 R dispone di un cilindro specifico con condotti e diagrammi di distribuzione adattati all'andamento della coppia desiderato e di un pistone messo a punto su questi ultimi. Come sulle moto da trial, rispetto alla 250 EXC manca la sofisticata valvola di scarico, a tutto vantaggio non solo dell'andamento della coppia ma anche della durata del pistone. Questo motore diventa così ancora più facile e robusto.

RADIATOR Il calore sviluppato dal motore viene eliminato da un radiatore monopezzo integrato in una posizione protetta. Una ventola montata di serie insieme al termointerruttore garantisce il mantenimento di una temperatura stabile anche nella marcia lenta sui terreni difficili.

EXHAUST La FREERIDE 250 R monta un impianto scarico progettato appositamente, poco rumoroso con silenziatore in lega leggera e una camera di risonanza snella, che contribuisce alla grande coppia del motore. Rispetto alla posizione sotto il motore della FREERIDE 350, gli sviluppatori KTM hanno posizionato il collettore della FREERIDE 250 R di lato, integrandolo in modo ottimale nel veicolo. Analogamente alle enduro sportive, la FREERIDE a due tempi è omologata con una potenza ridotta e, in questa versione speciale depotenziata, può essere omologata perfino per l'uso su strada.

ELECTRIC STARTER Un più rapido demoltiplicatore tra il motore d'avviamento elettrico e il motore assicura un numero di giri in avvio più alto del motore e, unitamente alla batteria agli ioni di litio, una sicurezza di avviamento notevolmente superiore.


Contattaci per info e preventivi

1 Scegli il modello

2 Inserisci i tuoi dati

3 Note aggiuntive

oppure

Chiamaci ora

0564 462024

Vieni a trovarci