In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
Time To Ride , This is Vmax !! - 10/06/2011
Breve descrizione dell'Arrogante Yamaha V-Max
Il test della Yamaha VMax Ignorante, arrogante ma anche terribilmente affascinante, la Yamaha VMax è davvero una moto particolare. Questo è il verdetto univoco della nostro prova. É passato qualche anno dal lancio sul mercato (era il 2008), ma le sue linee e soprattutto il suo V4 sono lungi dal potersi considerare sorpassati. Scolpita nel metallo, questa Yamaha è un'orgia di particolari e pezzi di meccanica lavorati con cura maniacale. Piaccia o non piaccia, le sue linee non passano assolutamente inosservate, e dove non arriva l'occhio, ci pensa il suono del suo terribile V4 ad attirare l'attenzione. “Le partenze dai primi semafori sono caratterizzate da vistose strisce nere lasciate dal 200 posteriore. Il problema principale in questi casi è “non prenderci troppo gusto”, ed è davvero difficile ” (Fonte da www.moto.it)


Torna alla lista delle News
Condividi